spot

VIAGGIARE ANCORA UN PO
Il fiume apre gli orizzonti

Dopo il successo della prima edizione, torna dal 15 al 17 aprile 2011 la Borsa del Turismo Fluviale e del Po. La manifestazione promossa da Confesercenti di Reggio Emilia e realizzata con il supporto organizzativo di Iniziative Turistiche, è pronta a rilanciare le potenzialità del territorio reggiano, legate alla presenza del Grande Fiume e in grado di sviluppare un'interessante offerta turistica rivolta agli amanti della natura e delle tradizioni.

I Comuni dell'Unione Bassa Reggiana ospiteranno la seconda edizione della Borsa del Turismo Fluviale e del Po. In particolare, al Palazzo Ducale di Guastalla avranno luogo Eventi, Workshop ed Expo.
Ma l'edizione 2011 toccherà anche le eccellenze degli altri Comuni in modo da evidenziare le risorse del territorio, e non solo visto che la manifestazione partendo dal tessuto sociale e culturale della provincia di Reggio Emilia allargherà la proposta a realtà interprovinciali e interregionali.

La grande novità della seconda edizione sarà l'Expo "Un Po produttivo", rassegna dedicata all'offerta enogastronomica delle province che si affacciano sul Grande Fiume, con l'esposizione dei migliori prodotti tipici delle terre legate al Po. I confini della Borsa cambiano, coinvolgendo altre province e consegnando così alla manifestazione il ruolo di 'portabandiera' del turismo fluviale. Anche l'Educational Tour, appuntamento rivolto alla stampa e ai Tour Operators italiani e stranieri per la promozione del territorio, nel 2011 vedrà il coinvolgimento di altre province rivierasche.

Fare sistema per promuovere l'ospitalità e la cordialità di un territorio in simbiosi con l'acqua: è questo l'obiettivo della manifestazione, che offrirà un ricco calendario di eventi per sperimentare dal vivo l'offerta turistica di visita e soggiorno, puntando a coinvolgere tutto il territorio. In programma incontri nei luoghi culturali delle municipalità reggiane, e una serie di iniziative ciclistiche e sportive per vivere appieno l'esperienza stimolante del rapporto con la natura e il fiume.

Un Workshop specializzato, inoltre, consentirà ai Tour Operators di incontrare, sabato 16 aprile dalle 9 alle 12.30 al Palazzo Ducale di Guastalla, le Aziende dell'Offerta turistica di Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto, fornendo un'importante occasione per la valorizzazione commerciale del brand fiume Po. Le aziende dell'offerta potranno così avvicinarsi alla Domanda nazionale ed internazionale, e promuovere le ricchezze naturali e culturali del territorio pronte a trasformarsi in economia a forte impatto turistico.

La manifestazione offrirà anche un appuntamento destinato alle aziende dell'offerta per confrontarsi sui temi emersi dalla prima edizione della Borsa e proporre nuovi spunti concreti per il prodotto turistico fluviale.

La 2ª Borsa del Turismo Fluviale e del Po proporrà quindi una ricognizione nel carattere più tipico della "emilianità": una cultura del gusto capace di coniugare felicemente arte, storia e paesaggio in un'offerta turistica dalle molteplici attrattive.






dal 15/12/2010

INIZIATIVE TURISTICHE - SocietÓ Consortile a r.l. - Tel. +39 0532.209499 - Fax +39 0532.205220 - e-mail: info@iniziativeturistiche.com